Terza vittoria nelle ultime gare per l'Avellino Calcio, che mantiene imbattuta la sua porta e dà continuità ai successi con Atletico e Lanusei. Mister Giovanni Bucaro ha nuovamente utilizzato gran parte dei suoi effettivi, concedendo minuti all'inizio a Pepe e Carbonelli per poi schierare nel secondo tempo Da Dalt e Tribuzzi.  Il primo tempo accorto degli ospiti tiene imbrigliato l'Avellino, che si rende pericoloso con un colpo di testa di De Vena di poco alto (28' pt) e con qualche giocata individuale. Nel secondo tempo il Flaminia prende coraggio e comincia ad affacciarsi dalle parti di Viscovo ma poi, a seguito della pressione irpina prima con De Vena e poi con Alfageme, arriva il goal dell'Avellino. E' nuovamente Kelvin Matute ad infilare la rete dell'1-0 con un preciso tiro dal limite dell'area, toccato ma non abbastanza dall'ottimo Vitali. Nel finale brivido per i biancoverdi: Betti salva sulla linea.

"Nella prima ora di gioco abbiamo creato poco ma non abbiamo mai rischiato - ha analizzato mister Bucaro - poi nel finale siamo riusciti a trovare la via del goal. Non è una questione di singoli interpreti o di modulo, eravamo tutti al di sotto delle nostre possibilità anche per via dell'impiego di energie fisiche e mentali della trasferta di Lanusei".

"Il mio salvataggio? Ho solo rimediato ad una mia distrazione precedente - così il terzino Lorenzo Betti - che poteva costarci cara. Alcuni risultati ci sono stati favorevoli, altri meno, ma noi dobbiamo solo continuare a guardare a noi stessi e concentrarci su una partita alla volta".

Tabellino

Avellino-Flaminia 1-0

Marcatori: 31' st Matute.

Avellino (4-3-3): Viscovo; Betti, Dionisi, Dondoni, Parisi; Matute, Gerbaudo (28' st Di Paolantonio), Carbonelli (1' st Tribuzzi); Alfageme, De Vena (45' st Ciotola), Pepe (1' st Da Dalt).

A disp.: Lagomarsini, Mentana, Omohonria, F. Buono, Capitanio.

All.: Bucaro.

Flaminia (4-3-1-2): Vitali, Gnignera, D'Orsi, Cangi, Carta (38' st Morbidelli); Seck, D. Buono (23' st Guadalupi), Mattia (46' st Modesti); Lazzarini; Genchi (36' st Mignone), Abate (28' st Ferrara).

A disp.: Montesi, Staffa, Giovannetti, Fapperdue.

All.: Schenardi.

Arbitro: Nicolini di Brescia.

Assistenti: Regattieri di Finale Emilia e Spagnolo di Reggio Emilia.

Ammoniti: 33' pt Vitali, 3' st Da Dalt, 45' st Mattia per comportamento non regolamentare, 44' pt Gerbaudo, 2' st Gnignera (gioco scorretto);

Angoli 4-0;

Recuperi 1' pt e 4' st